News

Pagina 1 di 22  > >>

Apr 21, 2017
Categoria: General
Postato da: admin
La vegli pasquale ci ha portato la gioia di molti fratelli e sorelle che hanno ricevuto il battesimo.
Mar 23, 2017
Categoria: General
Postato da: admin
Dall'inizio di Febbraio don Bruno Soppelsa  non è più a Chaehom, dove è stato per cinque anni, ma ha iniziato il suo ministero a Lamphun
Mar 16, 2017
Categoria: General
Postato da: admin

Un luogo, le persone, la fede e la Parola.

Croce di Aquileia
 

news

Jun 4, 2012

Una staffetta speciale


Durante il 2012 una grande croce di ben quattro metri passa per le varie zone della diocesi di Chiangmai  e sosta nelle parrocchie diventando occasione per incontri di festa e preghiera. 

Categoria: General
Postato da: admin

L’anno 2012 nel programma pastorale della diocesi di Chiang Mai è l’anno dedicato in modo particolare ai giovani. In questo tempo di grazia che coinciderà in parte con l’anno che Benedetto XVI ha voluto come hanno della fede, si svolgono varie attività promosse dai giovani per i giovani. E’ un’occasione per sostenere la fede di coloro che sono diventati cristiani in questi anni o che sono nati nelle poche famiglie cristiane di questo territorio. 

Per tutto quest’anno una grande croce di ben quattro metri passa per le varie zone della diocesi e sosta nelle parrocchie diventando occasione per incontri di festa e preghiera. 

Il giorno di Pentecoste la croce è stata consegnata alla nostra parrocchia ed è rimasta per tutta la settimana. E’ stata davvero una occasione speciale. Il vescovo di ChiangMai è venuto ad accoglierla ed ha esortato i giovani ad avere forza nella fede, soprattutto nel contesto attuale in cui in queste zone è in aumento il problema dello spaccio e del consumo di droga anche tra i giovani adolescenti. Il consumismo e gli stili di vita connessi stanno anche qui portando una ricerca di un “benessere” caratterizzato più dal desiderio di beni materiali che dalla ricerca di una ricchezza spirituale ed umana. 

Il passaggio della croce nella varie cappelle e villaggi della parrocchia è diventata davvero un’occasione per confermarci nella fede e nella speranza che ci viene dal Signore Gesù.

In quest’occasione, nel giorno di Pentecoste il vescovo ha amministrato il sacramento della confermazione a circa 150 giovani e adulti della nostra zona pastorale. La festa e la gioia della celebrazione della Pentecoste ha fatto rivivere l’esperienza degli apostoli che con Maria nel cenacolo hanno ricevuto il dono dello Spirito. La suggestiva veglia in preparazione e la solennità della domenica, arricchita dall’arrivo della croce, ha dato una nota di entusiasmo nuovo alla fede della nostra gente e di questa giovane chiesa. Il passaggio di villaggio in villaggio, con i momenti di preghiera annessi, sono stati davvero un proclamare apertamente la gioia che ha raggiunto i nostri cuori attraverso l’adesione a Gesù Cristo e alla parola buona del Vangelo. Come gli apostoli dopo la venuta dello Spirito Santo hanno proclamato a tutti Gesù Cristo Risorto, così anche le nostre comunità con gioia e fervore hanno mostrato in un contesto non cristiano la loro fede e la loro speranza. 

Un piccolo grande segno che ci conferma che anche in questo contesto di minoranza e quasi insignificanza Gesù è presente tra coloro che credono in Lui. 

Dopo questa settimana sale davvero a Dio il nostro grazie per il dono dello Spirito Santo che ci conferma nella speranza e ci invita e testimoniare ancora con più energia l’amore che è stato riversato nei nostri cuori in Gesù Cristo. 

 

Precedente: Benvenuto  Prossima: Chi siamo