News

Pagina 1 di 22  > >>

Apr 21, 2017
Categoria: General
Postato da: admin
La vegli pasquale ci ha portato la gioia di molti fratelli e sorelle che hanno ricevuto il battesimo.
Mar 23, 2017
Categoria: General
Postato da: admin
Dall'inizio di Febbraio don Bruno Soppelsa  non è più a Chaehom, dove è stato per cinque anni, ma ha iniziato il suo ministero a Lamphun
Mar 16, 2017
Categoria: General
Postato da: admin

Un luogo, le persone, la fede e la Parola.

Croce di Aquileia
 

news

Nov 24, 2014

Santa Chiara, patrona della comunità di Papae


Si è svolta lo scorso 16 novembre la festa patronale della piccola comunità di Papae, Lamphun.

Categoria: General
Postato da: admin

Si è svolta lo scorso 16 novembre la festa patronale della piccola comunità di Papae, Lamphun. Il ricordo di Santa Chiara, fissato nella data della ricorrenza liturgica (11 agosto), é stato spostato a Novembre a causa delle intense piogge della stagione estiva. Appena conclusa la raccolta del riso, in Novembre, la comunità ha potuto prepararsi con una settimana di catechesi, sotto la guida di un catechista Karen, e ha potuto vivere con maggior calma e devozione la celebrazione. Ha presieduto la messa il p. Anuphon, di etnia Karen, avendo come concelebranti don Attilio e don Pietro. Sono stati molti i rappresentanti della comunità di Lamphun che hanno voluto assicurare al villaggio di Papae la loro vicinanza e comunione. Dopo la S. Messa un semplice pranzo comunitario ha stretto i vincoli di amicizia tra persone che solo in occasioni particolari, data la distanza, possono incontrarsi. Papae si trova a 90 minuti dalla sede della parrocchia ’S. Francesco di Assisi’ di Lamphun e richiede speciali mezzi per essere raggiunta. Durante la stagione delle piogge la strada spesso è impraticabile anche al fuoristrada. La comunità karen è comunque fortunata ad avere la possibilità di celebrare l’eucarestia tutte le domeniche grazie all’accompagnamento dei missionari e delle suore di Ban Marina che organizzano frequenti momenti di formazione e integrazione nello stesso villaggio. Va detto che quasi tutti i ragazzi di Papae sono assenti durante l’anno scolastico perché vivono e studiano a circa 60 minuti di strada, in un Centro governativo che appoggia i gruppi minoritari. Con questi ragazzi si organizzano delle attività catechistiche durante i periodi delle vacanze.

Precedente: Benvenuto  Prossima: Chi siamo