News

Pagina 1 di 23  > >>

apr 9, 2018
Categoria: General
Inserito da: admin
Marzo e Aprile qui in Thailndia è tempo d'estate e .... di campiscuola
feb 11, 2018
Categoria: General
Inserito da: admin
Un gruppo di nove preti delle Diocesi del Triveneto insieme con noi missionari per conoscere un po' questa terra di Thailandia e per condividere un pezzo di strada.
gen 16, 2018
Categoria: General
Inserito da: admin

L'11 gennaio scorso il vescovo ha presieduto in cattedrale a Chiang Mai la Santa Messa in suffragio di don Giuseppe Berti nel trigesimo della sua morte. 

Croce di Aquileia
 

news

nov 21, 2010

Benedizione della casa dei Benedettini.


Il 28 ottobre scorso si é svolta a Chiang Mai la benedizione della residenza dei primi 5 monaci benedettini arrivati dal Vietnam circa otto mesi fa per piantare una nuova comunità monastica.
Categoria: General
Inserito da: admin

  Il 28 ottobre scorso si é svolta con un rito semplice e partecipato la benedizione della residenza dei primi 5 monaci benedettini arrivati dal Vietnam circa otto mesi fa. Alla presenza del Vescovo di Chiang Mai, Mons. Francesco Saverio Virá, che ha presieduto la liturgia, del Vicario generale, un gruppo di sacerdoti di religiose e fedeli laici, l’atto si é svolto nel primo pomeriggio della festa degli Apostoli Simone e Giuda presso il terreno acquistato per il futuro monastero. La messa ha permesso alla delegazione giunta dal Vietnam di esprimere un sentito grazie a tutti coloro che in forme diverse hanno contribuito alla realizzazione dell’opera. Piú volte é stato nominato il Vescovo di Padova, principale sponsor della presenza dei benedettini oltre che finanziatore per l’acquisto del terreno. Assieme a lui la diocesi di Chiang Mai si é resa meritoria per aver provveduto all’accoglienza, in una sua struttura, del primo gruppo dei monaci e successivamente per aver attivato un gruppo di fedeli per il restauro della semplice casa dove potranno da oggi risiedere degnamente i benedettini. Tra gli stessi fedeli erano presenti thailandesi con origini vietnamite; si sono resi utili nella traduzione di saluti e messaggi e hanno preparato una cena stile vietnamita per tutti i partecipanti. Il terreno del futuro monastero, circa 34 rai (1 rai = 1600 metri quadrati), é situato a circa 25 km dal centro di Chiang Mai nell’area di Hang Dong, vicino a una superstrada e allo stesso tempo discretamente appartato nella campagna. Il primo gruppo di benedettini, 4 fratelli e un sacerdote, a cui si aggiungeranno appena possibile altri fratelli, hanno a disposizione una semplice casa con 7 stanze, una cappella e sala da pranzo. In un immediato futuro si cercheranno gli aiuti per dotare la struttura con una sala comunitaria e una cucina. L’esterno, ancora molto incolto per il prolungato abbandono, si presta per la coltivazione di riso e frutteti particolarmente famosi nella zona. Il Vescovo Mons. Virá, che vanta origini vietnamite, ha introdotto il carisma della nuova comunitá monastica maschile che si aggiunge a quella dei cappuccini di Bangkok. Si considera fortunato che abbiano scelto la sua diocesi per piantare questo carisma che sicuramente beneficerà la chiesa locale e nazionale oltre che quella vietnamita. Ha inoltre spiegato alcune caratteristiche del carisma benedettino, a partire dal motto: ‘ora et labora’. Il carisma  monastico potrá essere anche uno strumento di confronto e dialogo con il mondo circostante prevalentemente buddhista. 

don Attilio De Battisti

Precedente: Benvenuto  Prossima: Chi siamo